Clausole di Vendita

Termini e condizioni di vendita e di servizio

Gli acquisti di prodotti o servizi effettuati su exporeclam.it sono disciplinati dalle seguenti condizioni (le “Condizioni”).

Cliccando sul tasto “accetto” l’utente (l’“Utente”) accetta senza limitazioni o riserve le Condizioni. Il sito è di proprietà di Exporeclam S.a.S. a socio unico, con sede in via IV Novembre, 8, 21012 – Cassano Magnago (VA), Italia, Partita IVA IT02346940022, Codice Fiscale 02346940022.

 

1. Servizi offerti dal sito

1.1 Il Sito permette di usufruire di servizi di web to print (collettivamente i “Servizi”), tra i quali stampa personalizzata di documenti in vari formati e su diversi supporti (i “Prodotti”) con consegna a domicilio, ovvero con recapito a terzi tramite servizi di consegna postali esclusivamente nel territorio italiano (il “Servizio di Postalizzazione”). Salvo ove non sia diversamente specificato, le presenti Condizioni si applicano a tutti i Servizi offerti da Exporeclam, ove compatibili. L’esecuzione dei Servizi potrà essere affidata da Exporeclam a terzi subappaltatori o subfornitori.

1.2 Per accedere ai Servizi è necessario registrarsi al Sito nell’apposita area riservata all’Utente.Solamente gli acquisti di Servizi effettuati da Utenti privati saranno soggetti alla disciplina applicabile in materia di consumatori, ai sensi di quanto previsto dal d. lgs. 06.09.2005 n. 206 (il “Codice del Consumo”).

1.3 Tutti i prezzi finali dei Servizi visualizzati sul Sito sono espressi in euro ed è possibile visualizzarli sia con che senza IVA, a seconda del paese o del tipo di registrazione. I prezzi dei Servizi possono essere soggetti a variazioni periodiche. Per determinati Prodotti e offerte le spese di spedizione sono da considerarsi incluse. Per tutti i rimanenti Prodotti queste ultime sono a carico dell’Utente.

2. Scelta del prodotto e modalità d’acquisto

2.1 Le informazioni ed i dettagli contenuti sul Sito non devono essere considerati offerte: essi costituiscono semplicemente un invito rivolto agli Utenti a concludere affari attraverso l’inoltro di ordini di acquisto. La proposta di acquisto dei Prodotti viene formulata dall’Utente al momento dell’invio del modulo d’ordine in formato elettronico al termine della procedura prevista dal Sito e qui di seguito descritta.

    1. Dopo essersi autenticato, l’Utente potrà procedere alla selezione dei Prodotti così come descritti nelle relative sezioni, selezionandoli volta per volta, personalizzandoli, e aggiungendo le quantità desiderate nel proprio carrello degli acquisti, oltreché eventualmente optando per il Servizio di Postalizzazione. Alcune immagini possono essere fornite a scopo informativo e potrebbero differire dall’aspetto del Prodotto consegnato.

2.3 Al termine della selezione degli articoli desiderati, sarà visualizzata una schermata per l’invio dell’ordine con indicazione dei costi e delle spese totali, per tutti i Prodotti e/o i Servizi selezionati.

2.4 A seguito dell’invio dell’ordine, l’Utente riceverà una conferma dell’ordine nella quale saranno riportati la tipologia dei Prodotti ordinati, il prezzo di ciascuno di essi, le imposte relative, le spese di consegna, nonché la modalità di pagamento prescelta. Il contratto si intende concluso e vincolante quando Exporeclam trasmette all’Utente la conferma d’ordine all’indirizzo di posta elettronica dallo stesso indicato nella registrazione al Sito.

2.5 Exporeclam si riserva, a proprio insindacabile giudizio, il diritto di non dare corso a qualsiasi ordine. Ciò potrà avvenire anche nel caso in cui:

– i dati forniti dall’Utente al momento della compilazione del modulo d’ordine siano incompleti o non corretti;

– l’Utente non soddisfi i requisiti per dare corso alle condizioni di pagamento;

– i Prodotti ordinati non siano disponibili.

Nei casi sopra indicati, Exporeclam provvederà ad informare l’Utente tramite posta elettronica che la proposta d’ordine non è stata accettata (in tutto o in parte) specificandone i motivi e, pertanto, il contratto non è concluso. In tal caso, Exporeclam rimborserà all’Utente Cliente eventuali somme già versate da quest’ultimo.

2.6 Il contratto sarà archiviato con facoltà per il Cliente di avervi accesso.

3. Pagamenti e caricamento dei contenuti

3.1 Il cliente potrà acquistare i Servizi online ed effettuare i pagamenti utilizzando i vari mezzi di pagamento indicati sul Sito, seguendo le istruzioni indicate per la procedura d’acquisto.

Le informazioni necessarie per il pagamento saranno inoltrate, tramite protocolli crittografati, all’istituto di pagamento cui sono affidati da Exporeclam i servizi di pagamento elettronico a distanza, senza possibilità di accessi da parte di terzi. I pagamenti devono essere effettuati anticipatamente e, solo dopo il pagamento e il caricamento del file “conforme” da parte dell’Utente, gli articoli selezionati saranno messi in produzione.

3.2 Per i pagamenti tramite Bonifico Bancario la produzione inizierà solo dopo l’avvenuto accredito e, di conseguenza, la consegna potrà essere posticipata di 2-3 giorni, più il tempo per la stampa e la spedizione. In questo caso è inoltre necessario inserire il numero d’ordine nella causale del versamento per identificare la transazione.

3.3 La fattura sarà messa a disposizione del cliente nella propria area riservata in una sezione dedicata: sarà cura del cliente accedere a tale area, stampare il documento e conservarlo secondo le norme in vigore.

4. Responsabilità degli Utenti sui contenuti caricati

4.1 La selezione dei contenuti e delle immagini da stampare, nonché l’acquisizione delle relative autorizzazioni alla loro riproduzione, ove necessarie, così come – nel caso del Servizio di Postalizzazione – l’utilizzo delle informazioni personali relative ai destinatari, restano di esclusiva responsabilità degli Utenti. Exporeclam non procederà in nessun caso alla verifica dei contenuti se non relativamente alle specifiche tecniche e alla compatibilità grafica con le specifiche richieste.

4.2 Exporeclam non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile per l’utilizzo non autorizzato di immagini da parte degli Utenti e per ogni tipo di violazione di diritti di terzi su di esse esistenti.

L’Utente esonera pertanto Exporeclam, impegnandosi altresì a mantenerla indenne e manlevarla, da qualsiasi responsabilità nei confronti di terzi che dovessero lamentare violazioni di diritti di proprietà intellettuale, lesioni all’immagine, onore, decoro, integrità morale o comunque qualsiasi danno patrimoniale e non patrimoniale conseguente alla stampa delle immagini e dei contenuti caricati dall’Utente stesso, nonché – nel caso del Servizio di Postalizzazione – conseguente all’utilizzo delle informazioni personali e/o al ricevimento dei Prodotti da parte dei destinatari del Servizio.

    1. Exporeclam si riserva in ogni caso il diritto di bloccare qualsiasi ordine che comporti una evidente violazione di diritti di proprietà intellettuale di terzi o comunque i cui contenuti siano diffamatori, violenti o in altro modo contrari all’ordine pubblico e al buon costume.


6. Tempi di consegna e spedizione

6.1 Il Servizio di Postalizzazione prevede esclusivamente la consegna all’interno del territorio italiano; il servizio non è quindi utilizzabile per consegne all’estero.

6.2 Trattandosi di vendita con spedizione, i termini sono meramente indicativi e non garantiti poiché, indipendentemente dal corrispettivo versato dall’Utente, dipendono dalle prestazioni di recapito di soggetti terzi quali i corrieri e si intendono calcolati a partire dal completamento dell’ordine, vale a dire all’esito del caricamento del file e della ricezione della conferma. Le date di consegna sono valide per la maggior parte di un dato territorio nazionale. Le isole e le zone più remote potrebbero essere servite in due o più giorni lavorativi aggiuntivi.

6.3 In caso di annullamento dell’ordine per cause imputabili all’Utente, Exporeclam applicherà una penale di Euro 10,00.-, a titolo di rimborso delle spese di presa in carico e gestione della procedura d’ordine.

Le consegne alle fiere non saranno gestite.

Per giorni lavorativi si intendono i giorni dal lunedì al venerdì con esclusione del 1/1, 6/1, 25/4, 1/5, 2/6, 15/8, 1/11, 8/12, 24/12, 25/12, 26/12, 31/12, Lunedì di Pasqua.

6.4 Exporeclam non sarà responsabile in nessun caso di possibili danni provocati da ritardi nella consegna, che viene effettuata dai corrieri che sono soggetti terzi rispetto a Exporeclam.

6.5 I rischi relativi ai Prodotti passano all’Utente al momento della consegna dei Prodotti al corriere.

7. Diritto di recesso.

7.1 In base al disposto degli artt. 52 e ss. del Codice del Consumo, l’Utente, che rivesta la qualità di consumatore, ha diritto di recedere, senza penali e senza necessità di specificarne il motivo, entro e non oltre quattordici giorni dal ricevimento dei Prodotti (o, nel caso di beni multipli ordinati mediante un solo Ordine e consegnati separatamente, dal giorno in cui il Cliente o un terzo da lui designato, diverso dal vettore, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo bene).

7.2 Ai fini dell’esercizio del diritto di recesso l’Utente deve, prima della scadenza del termine di cui al punto precedente, informare Exporeclam della sua decisione inviando comunicazione scritta al seguente indirizzo:

Exporeclam S.a.S. a socio unico – con sede in via IV Novembre, 8, 21012 – Cassano Magnago (VA) entro 14 giorni dal ricevimento dei Prodotti.

Tale comunicazione può essere inviata tramite posta, e-mail (info@exporeclam.it).

7.3 In caso di esercizio del diritto di recesso, l’Utente è tenuto a restituire i Prodotti ricevuti a Exporeclam, facendola pervenire presso la sua sede all’indirizzo sopra indicato, senza indebito ritardo e comunque entro i quattordici giorni successivi alla data in cui ha comunicato la sua decisione di recedere; il termine si considera rispettato qualora l’Utente rispedisca i Prodotti prima della scadenza del periodo di quattordici giorni.

7.4 Il costo diretto della restituzione dei Prodotti è a carico dell’Utente.

7.5 L’Utente è tenuto a restituire i Prodotti in stato integro di conservazione. L’imballo dei Prodotti deve essere accurato, al fine di salvaguardare gli involucri originali da danneggiamenti, apposizioni di scritte o etichette. Il consumatore è responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione dei beni diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche o il funzionamento degli stessi.

7.6 Ove il diritto di recesso sia stato esercitato conformemente alle suddette disposizioni, Exporeclam provvederà, entro quattordici giorni dalla ricezione della comunicazione di recesso, a restituire all’Utente tutti i pagamenti ricevuti, in relazione all’ordine cui si riferisce il recesso stesso, utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dall’Utente per la transazione iniziale ove ciò non comporti all’Utente costi conseguenti al rimborso; tuttavia, ai sensi del art. 56, comma III, del Codice del Consumo, è facoltà di Exporeclam di trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i beni oppure finché l’Utente non abbia dimostrato di aver rispedito i beni, a seconda di quale situazione si verifichi per prima.

7.7 Ai sensi dell’art. 59 lett. c del Codice del Consumo, Exporeclam informa gli Utenti che il diritto di recesso è escluso per tutti i Prodotti e beni confezionati su misura o personalizzati per l’Utente con la stampa dei contenuti o delle immagini selezionati e caricati dall’Utente stesso
7.8 Ad esclusione degli articoli personalizzati

8. Esonero di responsabilità – vizi dei prodotti

8.1 Exporeclam non sarà responsabile nei confronti dell’Utente per danni di qualsiasi specie, sia diretti che indiretti, derivanti da eventuali errori, di ogni natura, nella stampa del file inviato dal cliente, salvo dolo o colpa grave.

In caso di errori di stampa non imputabili all’Utente oppure di consegna di prodotto difettato o danneggiato, Exporeclam sarà tenuta esclusivamente a eseguire una sola ristampa del materiale.

Gli Utenti qualificabili come consumatori possono richiedere a Exporeclam, nel termine di cui dall’art. 132 del Codice del Consumo, i rimedi previsti dallo stesso Codice del Consumo per i difetti di conformità dei Prodotti esistenti al momento della consegna del bene.

8.2 Al momento della consegna l’Utente è tenuto a esaminare attentamente i prodotti ricevuti. Eventuali vizi della merce consegnata, errori nella stampa o nel confezionamento del materiale non imputabili all’Utente, vanno segnalati immediatamente al corriere o al servizio d’assistenza al cliente. La merce deve essere ritirata apponendo firma con riserva specifica di controllo. L’Utente dovrà poi inviare una e-mail all’indirizzo info@exporeclam.it, avendo cura di allegare la documentazione fotografica ove richiesto entro 8 giorni dalla ricezione del materiale.

Exporeclam farà del proprio meglio per rispondere alle segnalazioni ricevute entro due ore.

9. Servizio di Postalizzazione – Nomina a Responsabile del trattamento

9.1 Con la conclusione di un contratto avente per oggetto il Servizio di Postalizzazione il cliente, in qualità di Titolare, nomina Exporeclam, che accetta, Responsabile (di seguito ‘Responsabile’) del trattamento (ai sensi dell’art.28 del Regolamento UE 2016/679 il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati – il “Regolamento”) dei Dati personali di cui il cliente è Titolare.

9.2 Il Titolare affida al Responsabile, che accetta, l’incarico di effettuare, per suo conto, le operazioni di trattamento funzionali alla corretta esecuzione del Servizio di Postalizzazione , tra cui, a scopo puramente esemplificativo e non esaustivo, archiviazione, elaborazione, stampa e postalizzazione nonché ogni altra operazione strettamente necessarie all’esatto adempimento della propria prestazione oggetto del Contratto in modo lecito, secondo correttezza, nel rispetto di quanto disposto dal Regolamento e dal Contratto. Il Responsabile si impegna a trattare i dati all’esclusivo fine di adempiere al Servizio di Postalizzazione di cui al Contratto.

9.3 L’Utente deve considerarsi quale unico Titolare del trattamento con riferimento ai Dati trattati ai sensi del Contratto. L’Utente è tenuto al rispetto degli obblighi ad esso imposti dal Regolamento in qualità di Titolare del trattamento e deve, in particolare garantire che (a) le informazioni fornite al Responsabile siano corrette ed aggiornate, e (b) l’acquisizione ed il trattamento dei dati nell’ambito del Contratto avvenga in ossequio ai principi del Regolamento ed in forza di una legittima base giuridica ai sensi degli artt. 6 e 9 del Regolamento.

9.4 Il Responsabile si impegna:

a) a trattare i dati personali in modo lecito, secondo correttezza, nel rispetto di quanto disposto dal presente Contratto, dal Regolamento, e di ogni ulteriore istruzione di volta in volta ricevuta dal Titolare in merito al trattamento dei dati personali;

b) individuare e designare gli Incaricati e fornire loro dettagliate istruzioni, coerenti al presente Contratto, per un corretto e lecito trattamento dei Dati personali, vigilandone l’operato;

c) consentire l’accesso degli Incaricati ai soli Dati personali la cui conoscenza sia strettamente necessaria per adempiere ai compiti loro assegnati, imponendo agli stessi, negli atti di designazione, il rispetto dell’obbligo di riservatezza in merito ai Dati trattati;

d) adottare i provvedimenti tecnici e di buon senso per predisporre un sistema di sicurezza idoneo a rispettare le prescrizioni degli artt. 32 e ss. del Regolamento, onde evitare che i dati personali vengano dispersi o distrutti, anche accidentalmente e, soprattutto, che agli stessi possano accedere soggetti non autorizzati o che, da parte dei soggetti autorizzati, venga fatto un trattamento non consentito o difforme dalle finalità sopra citate, nonché garantire in particolare l’applicazione di misure di sicurezza per il trattamento dei dati personali adeguate ai sensi dell’art. 32 del Regolamento;

e) collaborare con il Titolare al fine di garantire all’interessato che ne faccia richiesta l’effettivo esercizio dei diritti previsti dagli artt. 15 e ss. del Regolamento;

f) assistere il Titolare qualora questo intenda effettuare una valutazione di impatto sulla protezione dei dati personali ai sensi dell’art. 35 del Regolamento relativa ad un trattamento svolto da Exporeclam per conto del Titolare;

g) comunicare al Titolare senza ritardo e per iscritto ogni Violazione dei dati personali e offrirgli ragionevole assistenza e collaborazione per garantire l’adempimento degli obblighi di cui agli artt. 33 e 34 del Regolamento;

h) salvo il rispetto degli obblighi di legge, distruggere o restituire al Titolare i dati personali alla cessazione del Contratto, cancellando in ogni caso le eventuali copie esistenti;

i) consentire al Titolare l’esercizio del potere di controllo, ai sensi del Regolamento, al fine di verificare il rispetto delle istruzioni di trattamento fornite e, in generale, del Regolamento.

9.5 Il Titolare espressamente attribuisce al Responsabile il potere di individuare, eventuali sub fornitori/appaltatori dei quali avvalersi per l’esecuzione del Contratto, all’uopo provvedendo direttamente alla nomina di questi ultimi, in nome e per conto del cliente, quali responsabili del trattamento.

9.6 Il Responsabile, con la sottoscrizione del presente Contratto, accetta la nomina, conferma la diretta ed approfondita conoscenza degli obblighi che si assume in relazione al dettato del Regolamento sopra indicato, si impegna a procedere al trattamento dei dati personali correttamente ed in modo lecito al solo fine dell’espletamento dell’incarico ricevuto e garantisce di possedere capacità organizzative ed economiche adeguate per il trattamento conforme alla normativa dei dati personali.

9.7 Il presente Atto di nomina avrà la medesima durata del Contratto del quale fa parte integrante. Il corrispettivo pattuito tra le parti per la prestazione dei servizi di cui al Contratto deve intendersi comprensivo anche della remunerazione dell’attività di Responsabile del trattamento.

10. Legge applicabile, giurisdizione e foro competente. Risoluzione alternativa delle controversie.

10.1 Le presenti Condizioni e gli ordini emessi in forza di esse sono soggetti alla legge Italiana.

10.2 Tutte le controversie relative all’interpretazione e/o all’esecuzione delle presenti Condizioni e degli ordini emessi in forza di esse, saranno di esclusiva competenza

– Varese (Italia), in caso di acquisti effettuati da Utenti non qualificabili come consumatori; o

– del foro di residenza o domicilio dell’Utente, in caso di acquisti effettuati da Utenti qualificabili come consumatori.

10.3 Il consumatore residente nell’Unione Europea deve essere a conoscenza del fatto che la Commissione Europea ha istituito una piattaforma online che fornisce uno strumento di risoluzione alternativa delle controversie. Tale strumento può essere utilizzato dal consumatore europeo per risolvere in via non giudiziale ogni controversia relativa a e/o derivante da contratti di vendita di beni e servizi stipulati in rete. Di conseguenza e salvo quanto precede al presente articolo 12, l’Utente che effettui acquisti in qualità di consumatore potrà usare tale piattaforma per la risoluzione di ogni disputa nascente dal contratto online stipulato con Exporeclam. La piattaforma è disponibile al seguente link:https://webgate.ec.europa.eu/odr/main/?event=main.home.show&lng=IT.

11. Contatti

11.1 Per ulteriori informazioni e assistenza sul Sito o sulle modalità di acquisto sul Sito o sugli Ordini, gli Utenti possono contattare Exporeclam tramite il servizio clienti con le seguenti modalità info@exporeclam.it, oppure a mezzo lettera all’indirizzo di seguito riportato: Exporeclam S.a.s. a socio unico, via IV Novembre, 8, 21012 – Cassano Magnago (VA) – Italia.

Revisione n. 2 del 26/04/2021.
Le presenti condizioni generali si applicano esclusivamente agli ordini ricevuti da Exporeclam S.a.s. a socio unico successivamente alla data di revisione.